Risveglio · Spiritualità. · verità

I viaggi inutili

Non se se fosse mia nonna o chi la diceva, ma l’espressione andare in un sacco e tornare in una brenta mi è sempre piaciuta sin da bambino. Era esattamente quello che vedevo, gente che veniva e andava da luoghi esotici e lontani e tornava esattamente come era partita. Ieri in un bar di Faido ho incontrato un uomo con qualche anno più di me. Lo vedo spesso fare il suo umile lavoro ma non mi ero mai avvicinato a lui. Ieri invece mi sono seduto al suo tavolo ho ordinato una birra, lui poi me ne ha offerta un’altra e ha parlato per più di un’ora. Nessun professore di filosofia dei miei studi giovanili mi ha illuminato tanto, nessun maestro dei miei tanti corsi nemmeno e nemmeno le tante persone incontrate nei miei viaggi. Questo uomo, ragazzo, malgrado i suoi anni sembra un ragazzo, non si è quasi mai spostato da Faido ma è un’Illuminato e nessuno lo vede, la gente lo vede solo come quello che fa quel lavoro li e sa un pò di storia e politica. La sua conoscenza ha raggiunto gli strati più profondi della Coscienza umana ed io stesso non riuscivo sempre a seguirlo ( la birra non mi aiutava in questo compito ) ma capivo che quello che diceva era la Divina Verità. Sono uscito galvanizzato perché la Divina Verità è come una boccata di ossigeno, acqua fresca di sorgente. Ogni tanto penso a quello che ho raggiunto nella mia vita e mi rendo conto che le sole cose che davvero contano le ho imparate in questa piccola stanza dove ogni giorno pratico il mio Yoga. Lo Yoga ha aggiunto molto al mio cammino che prima era solo intellettuale e credevo anche spirituale, ma lo credevo appunto perché la mente crede a quello che vuole e non vede quello che è. La Divina Verità invece È, sempre e uguale ovunque e per tutti senza eccezione. Peccato, davvero un grande peccato che i più passano la vita inseguendo futili cose e non coltivino quell’immenso giardino che è la nostra Anima. Ma grazie al cielo pochi, pochissimi eletti lo fanno e fanno la differenza nel mondo anche se nessuno o pochi se ne accorgono. Ma raramente o quasi mai ( in verità mai ) trovi queste persone nei salotti televisivi, sui giornali, nelle scuole o nelle università, sono come animali selvatici che vivono appartati e si fanno vedere di rado perché se il mondo li vedesse per quello che sono li sbranerebbe. Non c’è niente che questo mondo sopporta meno della Verità, tanto affoga nella menzogna. Cosa mi ha rivelato questo nuovo magnifico amico fratello? Niente che le nostre ottuse menti scientifiche possano capire, inoltre la Divina Verità può solo essere tramandata oralmente da persona a persona scriverne non servirebbe a niente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...